All'inizio il programma dei due corsi è simile, dopo circa due mesi ci si addentra nelle rispettive specificità: il corso di Fumetto snocciola tutte le tematiche legate alla produzione di un lavoro a fumetti: l'impostazione della tavola, le vignette, lo studio del personaggio e del contesto che si anima nel gioco di disegno/narrazione (balloon e didascalia); il corso di Illustrazione prevede invece il focus sulle tecniche di colorazione ( colori ad acquerello, guache, olio, tempera, ecc) e i supporti annessi (pennelli di vario tipo)

No Comments

Leave a Comment